Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Documenti » Moduli

Menu di navigazione

Comune

Moduli

di Lunedì, 05 Dicembre 2011 - Ultima modifica: Venerdì, 26 Settembre 2014
Immagine decorativa

Sezione del sito contenente tutti i moduli dell'Amministrazione.

Ulteriore modulistica può essere reperita presso il sito dedicato del Consorzio dei comuni Trentini

Modulo per richiedere l'autorizzazione alla vendita di funghi freschi spontanei

Richiesta di autorizzazione occupazione suolo pubblico

Richiesta di certificato di destinazione urbanistica art. 30 D.P.R. n. 380 dd. 06/06/2001 e s.m.i.

Dichiarazione relativa al non cumulo di contributi da presentare per la liquidazione del saldo del contributo straordinario e per manifestazionie e/o iniziative

SCIA per la nuova apertura-subingresso-trasferimento di sede-modifica dei locali-cessazione attività di produzione di pane.

Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

Modello di comunicazione per svolgimento di manifestazioni sportive non competitive, con carattere educativo e senza finalità di lucro

Modello di richiesta nulla osta per manifestazioni sportive competitive che interessano il territorio di più comuni

Domanda di ammisisone al servizio di nido d'infanzia per i bambini già iscritti nell'anno educativo 2016/2017

Domanda di ammisisone al servizio di nido d'infanzia nuovi ingressi per l'anno educativo 2016/2017

Modello di domanda per la sostituzione del veicolo adibito a NCC

Modello di dichiarazione sostitutiva attestante la prosecuzione dell'attività di NCC e la permanenza dei requisiti, che deve essere presentata entro il 31 dicembre di ogni anno al Comune di Ledro da parte dei titolari di autorizzazioni di noleggio con conducente

Modello di domanda per il rilascio del tesserino di hobbista (art. 20 ter della L.P. 30 luglio 2010 n. 17 e art. 20 bis del Regolamento di Esecuzione) per i residenti nel Comune di Ledro

La deliberazione della Giunta provinciale n. 814 del 18 maggio 2015, prevede che per tutte le tipologie di evento, con qualunque livello di rischio, debba essere presentata comunicazione, utilizzando il modello fornito al seguente link https://www.apss.tn.it/trentino-emergenza, corredata dalla documentazione comprovante il rispetto delle indicazioni della deliberazione stessa all'Unità operativa Trentino Emergenza 118 dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento, via Paolo Orsi 1, 38122 – TRENTO, tramite mail segreteria.te118@apss.tn.it oppure PEC apss@pec.apss.tn.it.

Modello di comunicazione di modifiche dell'attività di noleggio veicoli senza conducente: modifica della ragione sociale, della forma giuridica, della compagine societaria

Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

Modello di comunicazione di modifiche dell'attività di rimessa di veicoli: modifica della ragione sociale, della forma giuridica, della compagine societaria

Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

SCIA - segnalazione certificata di inizio attività per nuova apertura/subingresso/trasferimento di sede/cessazione dell'attività rimessa di veicoli.

Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

Comunicazione vendita di prodotti non appartenenti al settore merceologico oggetto della SCIA o autorizzazione

Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

Comunicazione per affidamento in gestione di un reparto

Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

Comunicazione per affidamento in gestione di un reparto

Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

Comunicazione delle seguenti modifiche relative alle attività di commercio al dettaglio su area privata in sede fissa:

  • modifica della ragione sociale/forma giuridica/compagine societaria
  • modifica legale rappresentante
  • modifica preposto
  • modifica della sede legale
  • cessazione attività.
Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

Comunicazione delle seguenti modifiche relative alle forme speciali di vendita:

  • modifica della ragione sociale/forma giuridica/compagine societaria
  • modifica legale rappresentante
  • modifica preposto
  • modifica della sede legale
  • cessazione attività.

Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

Comunicazione sospensione dell'attività di commercio al dettaglio su area privata in sede fissa (massimo 1 anno)

Comunicazione sospensione dell'attività di commercio al dettaglio su area privata in sede fissa (massimo 1 anno)

Comunicazione delle seguenti modifiche relative alle attività di commercio all'ingrosso:

  • modifica della ragione sociale/forma giuridica/compagine societaria
  • modifica legale rappresentante
  • modifica preposto
  • modifica della sede legale
  • cessazione attività.

Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

Comunicazione delle seguenti modifiche relative alle attività di commercio al dettaglio su area privata in sede fissa:

  • modifica della ragione sociale/forma giuridica/compagine societaria
  • modifica legale rappresentante
  • modifica preposto
  • modifica della sede legale
  • cessazione attività.

Dall' 1 gennaio 2015 tale pratica potrà essere presentata solo attraverso il SUAP telematico. Eventuali pratiche rivolte al SUAP presentate in forma cartacea saranno considerate irricevibili.

Cerca
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam