Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Documenti » Piani e progetti

Menu di navigazione

Comune

Piani e progetti

di Giovedì, 28 Marzo 2013 - Ultima modifica: Mercoledì, 27 Agosto 2014
Immagine decorativa

Sezione contenente dei documenti che pianificano l'attività comunale.

Relazione annuale del Responsabile della corruzione del Comune di Ledro

Con Delibera di Giunta Comunale n. 8 del 5/02/2016 è stato aggiornato il piano triennale di prevenzione della corruzione per il periodo 2016 – 2018

Pubblicazione dei contenuti del piano operativo di razionalizzazione delle società e delle partecipazioni societarie del comune di Ledro ai sensi dell'articolo 1 comma 611 e 612 della Legge 190/2014

Immagine decorativa

Il Comune di Ledro aderisce al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors), un movimento europeo che impegna le autorità locali e regionali all'aumento dell’efficienza energetica e all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili nei loro territori.

I firmatari del Patto attraverso il loro impegno intendono raggiungere e superare l'obiettivo europeo di riduzione del 20% delle emissioni di COentro il 2020.

Immagine decorativa

Il Comune di Ledro ha deciso di intraprendere un percorso di miglioramento e valorizzazione del sistema degli alpeggi presenti sul proprio territorio.

Il Piano degli Alpeggi si pone come un’iniziativa prioritaria per definire il quadro attuale e porre le basi di programmazione successiva.

Relazione annuale del Responsabile della corruzione del Comune di Ledro

Il Responsabile della Trasparenza è una nuova figura inserita all’interno della Pubblica Amministrazione dall’articolo 43 del D. Lgs. 33/2013.

Con Delibera di Giunta Comunale n. 10 del 29/01/2014 è stato approvato il piano triennale di prevenzione della corruzione 2014 – 2016 (articolo 1, commi 8 e 9, della legge 6 novembre 2012, n. 190 recante le disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione).

La Legge Anticorruzione, legge 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” è una legge che prevede una serie di misure preventive e repressive contro la corruzione e l’illegalità nella pubblica amministrazione.

La Provincia Autonoma di Trento, per la valorizzazione della sua speciale autonomia, riconosce la cultura quale fattore strategico per lo sviluppo sociale ed economico della comunità e per il miglioramento del benessere individuale e collettivo, nonché quale strumento di sostegno alla conoscenza, alla consapevolezza, alla creatività, all’innovazione ed allo sviluppo sostenibile.

Cerca