Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Avvisi e news

Menu di navigazione

Comune

Avvisi e news

di Lunedì, 25 Marzo 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 21 Febbraio 2019
Immagine decorativa

Avvisi e news

Immagine decorativa
di Lunedì, 23 Marzo 2015

Nel corso del mese di marzo verranno realizzati alcuni incontri relativi al progetto GreenLine: un nuovo modello di Turismo Rurale.

Scarica la locandina con il programma degli incotri

di Giovedì, 26 Febbraio 2015

E' convocato il consiglio comunale per i giorni 3 e 4 marzo 2015 alle ore 18:00 presso la sala consiliare di Tiarno di Sotto.

2719 avviso 253,10 kB
2975 avviso 150,32 kB
Immagine decorativa
di Giovedì, 19 Febbraio 2015

Con deliberazione n. 205 di data 16 febbraio 2015 della Giunta provinciale è stato indetto un avviso per l'indizione di un percorso per acquisizione  della qualifica professionale di educatore dei nidi d'infanzia.

La domanda di paretcipazione va presentata entro il 3 marzo 2015. Si allega di seguito la documentazione:

avviso-6 949,01 kB
Immagine decorativa
di Martedì, 03 Febbraio 2015

Ecco il programma di attività del mese di febbraio dei Centri Aperti Kaleidos. Un'occasione per i bambini delle scuole elementari e i ragazzi delle scuole medie di ritrovarsi nel pomeriggio per svolgere attività ludico ricreative!

.

Per saperne di più

Immagine decorativa
di Mercoledì, 28 Gennaio 2015

Mercoledì 11 febbraio alle ore 8.45 presso il Palazzo dei Congressi di Riva del Garda si terrà la mattinata di studi e testimonianze, TURISMO, FEMMINILE PLURALE.

L’incontro, proposto dall’Istituto Gardascuola di Arco in collaborazione con il Comune di Riva del GardaIngarda SpAUnione commercio e turismo ed Enaip Alberghiero di Riva del Garda e sostenuto dalle pari opportunità della Provincia di Trento, è parte di un progetto più ampio che intende mettere a fuoco la relazione solo parzialmente esplorata tra turismo e genere.

Per saperne di più

Immagine decorativa
di Giovedì, 15 Gennaio 2015

La Legge Provinciale n. 14 del 30 dicembre 2014 (legge finanziaria provinciale 2015) ha apportato alcune modifiche in materia di turismo.

Sintesi delle principali novità introdotte

Immagine decorativa
di Giovedì, 15 Gennaio 2015

Gli articoli 60 e 61 della Legge Provinciale n. 14 del 30 dicembre 2014 (legge finanziaria provinciale 2015) ha apportato alcune modifiche alla Legge Provinciale 30 luglio 2010 n. 17 ed alla Legge Provinciale 22 aprile 2014 n. 1 che riguardano la materia del commercio.

Sintesi delle novità introdotte

Immagine decorativa
di Martedì, 13 Gennaio 2015

Dal 25 novembre 2014 gli oli di oliva vergini proposti in confezione ai clienti dei pubblici esercizi, fatta eccezione per gli oli utilizzati in cucina e per la preparazione dei pasti, devono essere presentati in contenitori correttamente etichettati, forniti di idoneo dispositivo di chiusura in modo che il contenuto non possa essere modificato senza che la confezione sia aperta o alterata e provvisti di un sistema di protezione che non ne permetta il riutilizzo dopo l'esaurimento del contenuto originale indicato nell'etichetta.

Leggi tutto

Immagine decorativa
di Martedì, 13 Gennaio 2015

Il 19 dicembre scorso il Sindaco ha adottato l'ordinanza n. 131 - 17886 di protocollo mediante la quale si indicano le modalità operative per la combustione di scarti vegetali di origine agricola.
Identica ordinanza è stata assunta da tutti i Sindaci dei Comuni della Comunità Alto Garda e Ledro, secondo il testo discusso ed approvato in quella sede.
Per quanto riguarda il Comune di Ledro, è stato individuato il personale del servizio di custodia forestale per ricevere la comunicazione compilata dall'interessato circa l'intenzione di smaltire gli scarti vegetali di origine agricola mediante combustione, darvi seguito e verificarne le operazioni conseguenti.

Si allega al presente avviso l'ordinanza e il modulo di comunicazione

Immagine decorativa
di Venerdì, 09 Gennaio 2015

Dal 13 dicembre 2014 ristoranti, alberghi con ristorante, pizzerie, bar, pasticcerie, gelaterie, panifici, gastronomie, pizze al taglio, comprese le mense ed i catering e altri operatori che somministrano e/o vendono per asporto alimenti sfusi, devono informare il cliente sulla presenza degli "allergeni" in tutte le pietanze proposte con l’integrazione per iscritto del menù e degli ingredienti utilizzati che deve essere messo a disposizione del cliente.

Leggi tutto

Immagine decorativa
di Venerdì, 09 Gennaio 2015

Il Servizio Tutela Ambientale della Comunità ha disposto l'attivazione di un servizio di raccolta a chiamata dei soli rifiuti vegetali provenienti da parchi, giardini e aree verdi in ambito urbano (come definito dall’art. 184, comma 2, lettera e) del D.Lgs 152/2006 e s.s.m.m. e i.) presso le utenze non domestiche iscritte per il pagamento della tassa rifiuti (TARI) dei Comuni della Comunità Alto Garda e Ledro e produttrici di considerevoli quantità di tali rifiuti.

Leggi tutto

di Mercoledì, 07 Gennaio 2015

Avviso di post informazione relativo all’esito dell’appalto per l’affidamento del servizio di apertura/chiusura e pulizia dei servizi igienici pubblici e di pulizia degli ambulatori e delle sedi degli sportelli urp sul territorio comunale di Ledro

Con determinazione n. 581 di 29 ottobre 2014 è stata indetta la procedura di gara nella forma della trattativa privata, previo confronto concorrenziale ai sensi dell’articolo 21 comma 2 lettera h) e comma 5 della L.P. 19.07.1990, e sono stati approvati gli atti di gara. In data 10 dicembre 2014 si sono svolte le operazioni di gara per l’affidamento del servizio di apertura/chiusura e pulizia dei servizi igienici pubblici e di pulizia degli ambulatori e delle sedi degli sportelli urp sul territorio comunale di Ledro.  Si riporta il verbale di data 17 dicembre 2014.

verbale-1 658,47 kB

 L’affidamento dell’appalto avverrà mediante adozione di formale provvedimento del Responsabile del Settore Servizi.

Immagine decorativa
di Sabato, 03 Gennaio 2015

Ecco il programma di attività del mese di gennaio dei Centri Aperti Kaleidos. Un'occasione per i bambini delle scuole elementari e i ragazzi delle scuole medie di ritrovarsi nel pomeriggio per svolgere attività ludico ricreative!

.

Per saperne di più

Immagine decorativa
di Lunedì, 29 Dicembre 2014

Con deliberazione n. 43 di data 27 novembre 2014, esecutiva dal 13 dicembre 2014, è stato approvato il Regolamento per la tutela e la valorizzazione attività agro-alimentari tradizionali locali ed è stata istituita la De.Co. sovra comunale al fine di censire e valorizzare le attività ed i prodotti agro-alimentari riconducibili ai territori dei comuni di Arco, Drena, Dro, Ledro, Nago-Torbole, Riva del Garda e Tenno ed in generale ad un bacino di produzione omogeneo circoscrivibile alla Comunità Alto Garda e Ledro.

Leggi tutto

Immagine decorativa
di Martedì, 23 Dicembre 2014

Lunedì 26 gennaio 2015, nelle scuole primarie di Molina e Concei dell’Istituto Comprensivo di Ledro ha inizio il servizio “Piedibus” in collaborazione e con il supporto organizzativo dell’Associazione Oplà di Riva del Garda. [leggi tutto]

Per maggiori informazioni consulta la sezione del sito dedicata al progetto Piedibus.

Immagine decorativa
di Martedì, 16 Dicembre 2014

Giovedì 18 dicembre alle ore 20.30 si terrà presso la Sala dei Vigili del Fuoco di Pieve un incontro della serie "Territori allo specchio", nell'ambito del progetto Green Line.

Nella serata, saranno presentati due documentari girati nell'Alto Garda Bresciano.

Il manifesto è allegato al presente avviso.

Immagine decorativa
di Venerdì, 12 Dicembre 2014

Le direttive che disciplinano le comunicazioni telematiche tra il Comune di Ledro e i cittadini, le imprese, i professionisti e le altre amministrazioni pubbliche.

Immagine decorativa
di Martedì, 02 Dicembre 2014

Il Comune di Ledro in collaborazione con la Cooperativa sociale Bellesini organizza degli aperitivi educativi e laboratori, occasioni di incontro e confronto.

Il primo incontro si svolgerà il 10 dicembre 2014 ore 18.00 presso la scuola dell'infanzia di Tiarno di Sotto.

Immagine decorativa
di Venerdì, 28 Novembre 2014

La L.P. 23 ottobre 2014 n. 11 ha introdotto alcune modifiche, divenute efficaci in data 12 novembre 2014, alla L.P. n. 7/2002 "Legge provinciale sulla ricettività turistica".
In particolare le nuove disposizioni hanno innalzato da tre a quattro, il numero massimo delle camere da mettere a disposizione dei turisti all'interno dei Bed and Breakfast ed abrogato tutti gli articoli di legge relativi ai prezzi ed alla pubblicità dei medesimi sia per gli esercizi alberghieri che extra-alberghieri

Per maggiori dettagli consultare le Circolari della PAT di data 20 e 21 novembre 2014

Immagine decorativa
di Venerdì, 14 Novembre 2014

La Comunità mette a disposizione assegni di studio e facilitazioni di viaggio per l'anno scolastico 2014/2015 a favore di studenti residenti nel territorio della Comunità. Il termine ultimo di presentazione delle domande è il giorno venerdì 5 dicembre 2014 alle ore 12.00.

I "moduli di raccolta dati", i bandi per la concessione degli assegni di studio e delle facilitazioni di viaggio e la relativa disciplina di applicazione del sistema ICEF sono disponibili presso l'Uffico istruzione della Comunità, oppure scaricabili dal sito: www.altogardaeledro.tn.it.

Immagine decorativa
di Venerdì, 14 Novembre 2014

La L.P. 23 ottobre 2014 n. 9 ha introdotto alcune modifiche, divenute efficaci in data 29 ottobre 2014, alla L.P. 3 novembre 2009 n. 13  recante "Norme per la promozione dei prodotti agricoli e agroalimentari a basso impatto ambientale e per l'educazione alimentare ed il consumo consapevole".
In particolare le nuove norme introducono la nozione di prodotto a basso impatto ambientale e, contestualmente, danno mandato alla Giunta provinciale, nelle more dell'adeguamento del programma alimentare attuativo, di definire dei capitolati prestazionali per l'affidamento di servizi di ristorazione collettiva pubblica, atti a valorizzare questa tipologia di prodotto.

Per maggiori dettagli consultare la Circolare della PAT di data 4 novembre 2014 

di Venerdì, 14 Novembre 2014

L’art. 54, c. 5 del D. Lgs n. 165/2001 prevede l’obbligo in capo a ciascuna Amministrazione di definire, con procedura “aperta alla partecipazione” un proprio codice di comportamento che integra e specifica il codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni inserito nel contratto collettivo di lavoro.

A tal fine si pubblica la bozza del Codice di Comportamento dei dipendenti Comunali di Ledro, invitando chiunque abbia interesse a far pervenire eventuali osservazioni scritte in merito.

I dettagli sono allegati al presente avviso.

Immagine decorativa
di Lunedì, 10 Novembre 2014

Con determinazione n. 469 di 5 settembre 2014 è stata indetta la procedura di gara nella forma della trattativa privata, previo concorrenziale riservato alle cooperative sociali e sono stati approvati gli atti di gara.

In data 5 e 6 novembre 2014 si sono svolte le operazioni di gara per l’affidamento del servizio di pulizia degli edifici adibiti a scuole elementari e relative palestre e di alcuni edifici di proprietà del Comune di Ledro, mediante l’applicazione del criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Si riportano di seguito i 4 verbali:

Immagine decorativa
di Martedì, 28 Ottobre 2014

Con ordinanza del Dirigente del Servizio Gestione Strade della PAT, causa lavori di rifacimento cordoli e posa barriere, è istituito il senso unico alternato regolato da impianto semaforico o da movieri sulla S.S. 240 di Loppio e Val di Ledro tra i centri abitati di Biacesa e Molina nel Comune di Ledro a partire dal giorno 27 ottobre 2014 e fino al termine dei lavori e comunque non oltre il giorno 5 dicembre 2014.

Immagine decorativa
di Mercoledì, 15 Ottobre 2014

Il Comune di Ledro ha aderito al Patto dei Sindaci, il principale movimento europeo che coinvolge le autorità locali e regionali impegnate ad aumentare l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili nei loro territori. Attraverso il loro impegno i firmatari del Patto intendono raggiungere e superare l’obiettivo europeo di riduzione del 20% delle emissioni di CO2 entro il 2020. È importante il coinvolgimento dei cittadini: per questo il Comune ha deciso di attivare il formulario allegato al presente avviso. Condividi in forma anonima i tuoi dati di consumo e partecipa attivamente alla creazione dell'inventario di base delle emissioni di CO2.

Cerca