Anno 2014

di Martedì, 19 Maggio 2015

Eventi ed Iniziative realizzate nell'anno 2014

Serata dedicata al ricordo dell'esodo in Boemia

Immagine decorativa

Sabato 29 novembre ad ore 21.00 presso il Centro culturale di Locca l'Amministrazione comunale in collaborazione con il Comitato Gemellaggi di Ledro organizza una serata dedicata al ricordo dell'esodo in Boemia.

Il programma prevede la proiezione del documentario 'IN FUGA DALLA GUERRA - da Ledro alla Boemia' realizzato dalla struttura di programmazione della sede Rai di Trento ed a seguire musiche e canti eseguiti da: Hudba Hradní stráže a Policie České republiky, Orchestra della Guardia del Castello di Praga e della Polizia della Repubblica Ceca, Coro Cima d'Oro e Piccoli cantori del Coro Cima d'Oro.

*****

Presentazione del libro 'Gli Standschützen sui monti di Ledro. La linea difensiva austro-ungarica nella Grande Guerra, dalla cima della Rocchetta al Tofino di Pichea'.

Immagine decorativa

Sabato 15 novembre 2014 ad ore 20.30 presso il Centro Culturale di Locca verrà presentato il libro 'Gli Standschützen sui monti di Ledro. La linea difensiva austro-ungarica nella Grande Guerra, dalla cima della Rocchetta al Tofino di Pichea'.

Struttura del libro:

Parte prima: il conflitto sui monti di Ledro, le formazioni Standschützen impegnate e la linea di difesa allestita dall'esercito austroungarico.

Parte seconda: racconti e testimonianze;

Parte terza: le principali opere di guerra censite lungo la linea di difesa

Scarica la scheda del libro 

Scheda pubblicazione 7,33 kB

*****

Cerimonia pubblica di commemorazione dei Caduti di tutte le Guerre - 2 novembre 2014

Immagine decorativa

Il Comune di Ledro e le Associazioni d'Arma della Valle di Ledro invitano la cittadinanza alla Cerimonia commemorativa dei Caduti di tutte le Guerre che si svolgerà domenica 2 novembre 2014 nell'abitato di Enguiso con la partecipazione del Coro parrocchiale e del Corpo bandistico della Valle di Ledro.

La ricorrenza del 4 novembre celebra l’unità nazionale rendendo omaggio al valore e alla dedizione nel nome della patria delle Forze Armate. La data si riferisce ad un capitolo importante della storia italiana: la commemorazione della grande guerra del 1915-1918, che oggi abbraccia il ricordo di tutte le guerre.

Programma della manifestazione:

ore 9.45   -  Ritrovo presso la Chiesa di Enguiso in Piazza Indipendenza.

ore 10.15 -  Inizio manifestazione ed alza bandiera.

ore 10.30 -  S.Messa a suffragio dei Caduti, saluto del Sindaco e Onoranze ai Caduti presso la Scuola elementare.

*****

In Memoriam - concerto Requiem K626 di Mozart e lettura di testi in ricordo dei caduti della Grande Guerra 

Immagine decorativa

Il Coro Anzolin de la Tor di Riva del Garda con il patrocinio del Comune di Ledro presenta domenica 2 novembre ad ore 20.30 nella Chiesa San Vigilio di Molina 'In Memoriam' concerto Requiem K626 di W.A. Mozart e lettura di testi in ricordo dei caduti della Grande Guerra.

.

*****

Inaugurazione mostra 'Centenario della Prima Guerra Mondiale'

Immagine decorativa

Sabato 20 settembre alle ore 18.00 verrà inaugurata presso la Chiesa-Ossario al Colle Santo Stefano di Bezzecca la mostra dal titolo ‘Centenario della Prima Guerra Mondiale’ organizzata da Comune di Ledro, Rete Museale Ledro e Comitato Ludwig Riccabona.

L'inaugurazione sarà accompagnata da alcuni canti del Coro di Zdice che poi si esibirà in Concerto con il Coro Cima d'Oro della Valle di Ledro, alle ore 21.00 presso il Centro Culturale di Locca. 

Comunicato stampa inaugurazione mostra Prima Guerra 102,14 kBmanifesto mostra centenario 166,59 kB

La mostra di proprietà del Ministero degli Affari Esteri e degli Affari Europei della Repubblica Slovacca è composta di 16 pannelli ed è dedicata alle origini, allo scoppio ed alle conseguenze della Prima Guerra Mondiale. Una parte della mostra è dedicata all’impegno dei soldati slovacchi e cechi sui territori europei (Russia, Francia e Italia) ed alla formazione delle legioni ceco-slovacche. Uno specifico pannello è dedicato al loro impegno in Italia, in particolare sul Piave e sul Doss Alto (Monte Baldo).

All’inaugurazione di sabato sarà presente il segretario dell’Ambasciata Ceca di Roma, dott. Miloslav Hirsch, che rappresenterà anche l’Ambasciata della Repubblica Slovacca. L’inaugurazione sarà accompagnata da alcuni canti del Coro di Zdice che poi si esibirà in concerto con il Coro Cima d’Oro della Valle di Ledro, alle ore 21.00 presso il Centro Culturale di Locca.

La mostra rimarrà aperta fino al 28 settembre presso la Chiesa-Ossario al Colle S. Stefano di Bezzecca per poi spostarsi presso la Biblioteca della Valle di Ledro dal primo al 18 ottobre.

*****

Mostra fotografica 'Un inferno chiamato Galizia - trentini e ledrensi sul fronte orientale 1914-1917'

Dal 9 al 15 agosto 2014 presso la sala esposizioni Scuola di Mezzolago sarà possibile visitare la mostra fotografica 'Un inferno chiamato Galizia - trentini e ledrensi sul fronte orientale 1914-1917'. Immagini dall’archivio fotografico Dario Colombo

Inaugurazione della mostra: sabato 9 agosto 2014 alle ore 19.00

Orario di apertura: dalle ore 19.30 alle ore 22.00. 

mostra fotografica galizia 2014.pdf" di 769,85 kB

*****

Mezzolago ricorda.. e partirono per la Guerra

L'Associazione Pro Loco di Mezzolago organizza domenica 10 agosto 2014 nel centro storico dell'abitato di Mezzolago una rievocazione storica in costumi d'epoca della partenza per il fronte dei giovani di Mezzolago.

PROGRAMMA:

ore 16.30

Apertura della contrada ('contrà')

Rievocazione delle arti e mestieri di inizio '900

Sfilata delle comparse in costumi d'epoca

Comparse e gruppi militari a disposizione per foto-ricordo

Ore 17.30

Inizio 'chiamata alle armi' dei giovani coscritti del 1914

Sfilata del corteo in uniformi d'epoca

Benedizione sulla piazza della chiesa

Partenza

Ore 19.00

Cena tipica 1914 presso l'area feste

Ore 20.30

Concerto del Coro Cima d'oro

*****

'Meno due...' Manifestazioni Garibaldine - Bezzecca 18-19-20 luglio 2014

Immagine decorativa

L’Amministrazione comunale organizza anche quest’anno in occasione dell’anniversario della Battaglia Garibaldina le consuete 'Manifestazioni Garibaldine', una serie di iniziative articolate nelle giornate comprese tra il 18 e il 20 luglio 2014, per ricordare, ricostruire e comprendere con più attenzione gli eventi che hanno fatto la storia d’Italia e che si sono verificati in parte nel territorio della Valle di Ledro.

Il titolo 'meno due...' richiama idealmente al 'conto alla rovescia' che porterà nel 2016 a festeggiare i 150 anni della Battaglia di Bezzecca.

Per conoscere il programma dell'evento scarica la locandina

Locandina_manifestazioni garibaldine 2014 206,45 kB 

*****

Mostre Fotografiche 'L'ALBA DELLA GRANDE GUERRA E GALIZIA 1914'

realizzate presso il Colle Ossario Santo Stefano a Bezzecca.

La prima illustra le tensioni tra gli Stati europei che poi porteranno allo scoppio del Primo conflitto mondiale, corredata di pannelli, foto e carte geografiche che descrivono la situazione dell’Europa nel periodo immediatamente precedente la Grande Guerra ed il coinvolgimento dei soldati trentini sul fronte orientale.

La mostra ‘Galizia 1914’ ricostruisce la vicenda delle decine di migliaia di trentini che furono chiamati a prestare servizio nelle file dell’esercito imperiale già nell’estate del 1914. La maggior parte di loro venne impiegata sul fronte orientale, principalmente nel territorio della Galizia, regione oggi compresa tra la Polonia e l’Ucraina.

Entrambe le mostre rappresentano un’importante occasione di divulgazione storica e culturale della Grande Guerra.

La realizzazione delle mostre presso il Colle Ossario Santo Stefano rappresenta il frutto della collaborazione del Comitato storico ‘Ludwig Riccabona’ con il Centro Documentazione di Luserna che ha messo a disposizione del Comune di Ledro le proprie collezioni fotografiche esposte in mostra. Le mostre resteranno aperte al pubblico per tutto il periodo estivo fino al 30 settembre 2014.

Inaugurazione della mostra fotografica “L’Alba della Grande Guerra & Galizia 1914” che si terrà domenica 22 giugno alle ore 17.00 presso la chiesa al Colle di S. Stefano a Bezzecca (Ledro). L’evento sarà accompagnato dalle musiche dell’orchestra della Guardia del Castello di Praga.

Comunicato inaugurazione Mostra 118,42 kB 

*****

Catalogo 'L'ALBA DELLA GRANDE GUERRA & GALIZIA 1914'

L'Amministrazione comunale ha deciso inoltre di stampare alcune copie del catalogo ‘L’Alba della Grande Guerra & Galizia 1914’ relativo alle mostre sopra citate. Il catalogo racconta ad un secolo di distanza come l’Europa sia caduta in un inutile bagno di sangue e illustra la storia e le vicende dei soldati tirolesi sul fronte orientale della Galizia, attraverso preziosi documenti iconografici. Il lettore potrà comprenderà chi erano i Kaiserjäger e i Landesschützen mandati a combattere al confine opposto dell’Impero austro-ungarico, ricorderà la “memoria dei vinti”, quel centinaio di ledrensi caduti in guerra, parte degli oltre 60.000 “tirolesi italiani” soldati dell’imperatore che partirono per il fronte, dei quali 11.500 circa non fecero ritorno. Grazie a strumenti come questi è possibile, anche a considerevole distanza temporale, approfondire le numerose tematiche legate a quel travagliato periodo, permettendo a molti di riscoprire le proprie radici e sentirsi parte di questa storia. Nelle crude immagini che descrivono la realtà della guerra, si imparerà a ripudiare la stessa e ad apprezzare l’importanza della Pace e quanto sia stato lungo e faticoso il cammino che ha portato ad essa, ad un’Europa di popoli che dialogano e cooperano tra loro.

Il catalogo è stato predisposto dal dott. Lorenzo Baratter, curatore delle mostre ‘L’Alba della Grande Guerra’ e ‘Galizia 1914’ ed è stato successivamente rielaborato con l’aggiunta di numerose immagini raccolte dal Comitato storico Ludwig Riccabona. 

E' possibile acquistare il catalogo ‘L’Alba della Grande Guerra’ e ‘Galizia 1914’ presso la Biblioteca comunale di Ledro al costo di euro 5,00 cadauno.

*****

Mostra Fotografica presso le gallerie del Monte di San Giovanni - Biacesa

Immagine decorativa

L'Associazione pro San giovanni organizza una mostra fotografica dedicata al Centenario della Grande Guerra presso le gallerie del Monte di San Giovanni a Biacesa.

Programma:

Ore 10 ritrovo presso Bivacco Arcioni. A seguire spostamento verso le gallerie sottostanti la chiesa ed inaugurazione

Ore 11.30 rinfresco a cura dell'Associazione

ore 13.30 proiezione del filmato sulla Grande Guerra di Mauro Zattera

*****

Il Trentino a Praga

Immagine decorativa

Evento promosso dal Comune di Ledro, da Regione Trentino Alto Adige, dalla Provincia Autonoma di Trento, da Trentino Sviluppo spa e dal Comune di Arco e patrocinato dalla Camera di Commercio e dell’Industria mista Italo Ceca.

Cinque giorni tra concerti, arte, gastronomia e memorie condivise che si terranno dal 29 maggio al 2 giugno presso la capitale della Repubblica Ceca.

Tra le iniziative previste vi è l’esibizione musicale del Coro Cima d’Oro della Valle di Ledro che si terrà presso Palazzo Clam Gallas alla presenza degli ambasciatori degli Stati europei, del Segretario generale del Ministero degli esteri del Governo Ceco e dei Sindaci dei comuni gemellati con la Valle di Ledro. Il concerto ricorda il centenario dallo scoppio della prima guerra mondiale che portò nel 1915 oltre 30.000 profughi del Trentino a trovare rifugio nei Comuni della Boemia e della Moravia. A Chynava, uno dei Comuni che ospitò i profughi ledrensi, vi sarà inoltre la solenne inaugurazione del sentiero ceco-italiano educativo e turistico denominato ‘Ledro’.

La progettazione e l’organizzazione dell’iniziativa, data la sua complessità, è stata avviata lo scorso anno grazie alla fattiva collaborazione di Comitato storico Ludwig Riccabona, Comitato Gemellaggi di Ledro e Coro Cima d’Oro.

Pieghevole con programma 

PiegPraga 3,35 MB