Ti trovi in:

Biblioteca » Libri e biblioteche

Libri e biblioteche

di Giovedì, 12 Febbraio 2015

Se la biblioteca non basta…

Libri in rete: ecco una piccola rassegna di siti web, blog, strumenti on-line per chi cerca informazioni sul mondo dei libri e della lettura in Internet.

http://books.google.it/

Google Ricerca libri è lo strumento di Google per permettere la ricerca nel testo di libri antichi digitalizzati  oppure in commercio.  Se il volume digitalizzato non è protetto da copyright, Google permette di consultarlo Integralmente e di scaricarlo in formato PDF. Altrimenti, a seconda dell'accordo stipulato con l'editore che detiene i diritti dell'opera, consente di visualizzare piccole porzioni del testo, intere pagine (copertina, indice ecc.) oppure solo di effettuare ricerche nei dati identificativi.

http://www.liberliber.it/

Liber Liber è una o.n.l.u.s. che ha come obiettivo la promozione di ogni espressione artistica e intellettuale. Fra i vari progetti di Liber Liber segnaliamo il Progetto Manuzio, una ricca biblioteca digitale ad accesso gratuito, che prende il nome dal tipografo rinascimentale Aldo Manuzio. Contiene diverse centinaia di testi,prevalentemente classici della letteratura italiana ma anche - con l'autorizzazione dei detentori dei diritti - alcune opere contemporanee.

http://www.anobii.com/

Anobii è un social network dedicato ai libri. Gli utenti iscritti possono mettere in linea la propria biblioteca personale, denominata "libreria", condividendo recensioni, commenti, votazioni, dati sull'acquisto e sulla lettura, lista dei desideri e suggerimenti con altri utenti, direttamente o attraverso gruppi. Il nome aNobii deriva dal nome dell'Anobium punctatum, il "tarlo della carta"; nei paesi anglosassoni con questo epiteto viene metaforicamente indicato chi passa molto tempo sui libri. Consente la visualizzazione delle librerie degli altri utenti ed esegue in automatico un calcolo di compatibilità con la propria. Questa funzione consente di individuare le librerie simili alle proprie e di tenere d'occhio quelle più affini ai propri gusti, per scoprire nuovi libri e nuovi autori.

http://loredanalipperini.blog.kataweb.it/

Lipperatura è il blog della giornalista, scrittrice e conduttrice di Fahrenheit Loredana Lipperini, dove si ragiona insieme di libri, letteratura, dei temi di attualità legati soprattutto al mondo della cultura.

http://www.nazioneindiana.com/

Nazione Indiana è un progetto culturale nato da un gruppo di intellettuali, scrittori, critici ed artisti italiani, con lo scopo di dare voce a testi ed idee che non trovano spazio nell'editoria commerciale e nella stampa d'informazione. Ha pubblicato testi letterari e critici, iniziative politiche e culturali, divulgazione scientifica e rassegne d'arte. Gli obiettivi del progetto sono l'interdisciplinarità e il multiculturalismo, il rapporto diretto con chi legge, l'indipendenza dal mercato e dall'industria culturale. Fra gli scrittori che hanno fatto o fanno tuttora parte di Nazione Indiana troviamo Roberto Saviano, che prima ancora di scrivere Gomorra pubblicava qui i suoi testi.

http://www.booksblog.it/

Booksblog è un blog molto ben fatto sulla letteratura e sui libri italiani: si trovano recensioni, informazioni su eventi, interviste a scrittori e approfondimenti su tutto quanto ruota intorno alla lettura.

http://bricioledipollicino.blogspot.it/

Poche ma buone! Barbara Balduzzi e Ilaria Antonini formano il gruppo Passpartù. Si occupano di promozione della lettura, da 0 a 100 anni! Soprattutto da 0 a 10 anni, perché sono convinte che un possibile lettore contagiato da piccolo si trasformi in un vero lettore da grande!

http://www.qlibri.it/

Qlibri è un portale letterario con classifiche di vendita di libri, recensioni ed iniziative per lettori, autori ed editori. Riporta le novità letterarie di prossima uscita, i consigli di lettura, le opere in evidenza e  dibattiti tra i lettori.

http://www.libreriamo.it/

Libreriamo’ è la piazza digitale dedicata a chi ama la cultura. Si tratta di un'associazione culturale che vive attraverso una testata online che ha come obiettivo quello di incoraggiare la lettura e rendere i libri più accessibili ad un pubblico di massa. A promuovere ‘Libreriamo’ è una vera e propria comunità culturale formata da amanti della lettura, che vogliono portare i libri tra la gente, dando loro la possibilità di parlare della lettura e mettere in relazione autori, case editrici e critici letterari.  ‘Libreriamo’ viene aggiornato quotidianamente in tutte le sue sezioni, che esploreranno il punto di vista degli scrittori, dei lettori, dei distributori e anche delle case editrici.

http://www.gliamantideilibri.it/

Gli Amanti dei Libri. Il sito è nato negli ultimi mesi del 2010, quasi timidamente ma con la volontà di offrire una voce fresca nel panorama editoriale e subito gli è stata affiancata una pagina sul social network facebook. Consapevoli che internet offre già numerose risorse per chi va alla ricerca di informazioni su letture e fiere librarie, abbiamo deciso quindi di puntare sulla semplicità di informazioni e sul rapporto diretto con i lettori che possono segnalarci libri interessanti e nuove uscite incontrate lungo la via.