Ti trovi in:

Ambiente » Registrazione EMAS

Registrazione EMAS

di Mercoledì, 26 Febbraio 2014 - Ultima modifica: Lunedì, 15 Gennaio 2018
Immagine decorativa

Il 19 febbraio 2013 il Comitato Ecolabel-Ecoaudit, organismo nazionale di nomina ministeriale competente per il rilascio dell'Ecolabel europeo, ha attribuito al Comune di Ledro la Registrazione EMAS n. IT-001520.

EMAS (Eco-Management and Audit Scheme) è uno strumento di gestione ambientale creato dalla Comunità Europea, al quale possono aderire volontariamente organizzazioni pubblicje o private per valutare e migliorare le proprie prestazioni ambientali e fornire ai cittadini informazioni sulla propria gestione ambientale.
E' basato sui dettami della norma ISO 14001 e sottoposto a verifiche periodiche da parte di un ente terzo che convalida e attesta la conformità al regolamento stesso. 

Il percorso per il raggiungimento di questo obiettivo è partito con i documenti di 'Politica ambientale' e 'Dichiarazione ambientale', attraverso i quali il Comune ha individuato le principali attività dell'ente relative agli aspetti più strettamente legati al territorio e all'ambiente, descrivendo il sistema di gestione costruito per individuare gli impatti ambientali più significativi e garantirne un costante controllo. Ha poi indicato gli obiettivi di miglioramento corredati delle relative scadenze per ottenere il raggiungimento.

Si è intrapreso questo percorso perché si ritiene che il Sistema di Gestione Emas sia utile:

  • a migliorare l’efficienza interna e l’integrazione settoriale, coinvolgendo tutto l’ente, sia al livello politico-istituzionale che a quello tecnico-amministrativo;
  • a meglio gestire gli impatti diretti ed indiretti delle nostre attività istituzionali;
  • a rafforzare i nostri poteri di governo del territorio, migliorando la capacità di influenzare, attraverso la pianificazione ed il controllo, le attività ed i comportamenti ambientali di cittadini ed organizzazioni produttive.

Emas, per il Comune di Ledro, è un modo di coinvolgimento di tutta l’organizzazione amministrativa comunale, è uno strumento che rende più trasparenti e partecipati i processi decisionali, ma anche più efficaci ed incisivi i rapporti con gli altri soggetti.
Il miglioramento continuo che caratterizza l’iter di registrazione rappresenta una sfida che si rinnova e che dovrà essere sempre supportata dalla conferma degli impegni assunti sia a livello politico che a livello amministrativo per poter generare quel circuito virtuoso capace di indirizzare il territorio verso un modello di sviluppo sostenibile.