Menu principale

Ti trovi in:

Home » Albo pretorio » Avvisi e pubblicazioni » Oggetti rinvenuti

Oggetti rinvenuti

di Lunedì, 25 Marzo 2013 - Ultima modifica: Martedì, 11 Febbraio 2014

L'art. 927 del codice civile prevede che chi trova un oggetto deve restituirlo al proprietario o consegnarlo al Sindaco del Comune in cui l'ha trovato indicando le circostanze del ritrovamento.
Il Comune di Ledro rende noto il ritrovamento con la pubblicazione di avviso all'albo pretorio, situato al piano terra - esterno di via Vittoria, n. 5. Trascorso un anno dall'ultimo giorno della pubblicazione senza che si presenti il proprietario, chi ha trovato l'oggetto ne diventa a sua volta proprietario.

Chi desidera controllare se un oggetto da lui perso è stato ritrovato e consegnato all'Ufficio oggetti rinvenuti del Comune di Ledro, può consultare gli elenchi sotto riportati ed eventualmente telefonare ai numeri 0464/592730 numero verde 800 175 010.

Normativa di riferimento:

Codice civile Libro III Titolo II Capo III Sezione I

  • Art. 927 Cose ritrovate
  • Art. 928 Pubblicazione del ritrovamento
  • Art. 929 Acquisto di proprietà della cosa ritrovata
  • Art. 930 Premio dovuto al ritrovatore
  • Art. 931 Equiparazione del possessore o detentore al proprietario.

Codice Penale Libro II Titolo XIII Capo II

  • Art. 647 Appropriazione di cose smarrite, del tesoro o di cose avute per errore o caso fortuito.

Per il disciplinare della gestione degli oggetti smarriti si veda quanto pubblicato sulla pagina dei Regolamenti